Overblog Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog

Dopo averci rinunciato per tantissimo tempo, ormai il venerdì, da settembre a maggio, ovvero prima che la questione prova costumi saggio/costume da bagno torni a palesarsi, è spesso per me il giorno in cui si celebra il rito della pizza. Rigorosamente homemade una semplice margherita o una più sofisticata e simpatica pizza Elmo, danno il via al mio week end con gusto e allegria! Realizzarla con le proprie manine garantisce l'assenza del nemico lattosio e anche per chi non è intollerante è una vera soddisfazione che dà certezza sulla bontà degli ingredienti utilizzati e si prepara in pochissimo tempo!! Provate, sarà bellissimo fare a meno del pizzaiolo ;-)

Ingredienti

300 g di farina 0 biologica

1 cucchiaino di sale

1 cucchiaino di zucchero

1 bustina di lievito istantaneo

6 cucchiai di olio evo

1 bicchiere di acqua tiepida

400 g di pomodoro

75 g di mozzarella ad alta digeribilità

75 g di scamorza

Capperi q.b.

Acciughe q.b.

Pizza homemade

Per prima cosa accendete il forno a 200/220 gradi.

Mettete la farina, il sale, lo zucchero e infine il lievito istantaneo in un contenitore capiente in cui possiate lavorare la pasta. Mischiate tutti i nostri ingredienti secchi. Aggiungete i due cucchiai di olio evo. Mischiate il tutto aiutandovi con un cucchiaio o una forchetta. Aggiungete piano piano, sempre mischiando l'acqua tiepida. A questo punto inizia la parte divertente: inumiditevi bene le mani con olio d'oliva e lavorate la pasta fino a farle avere un aspetto omogeneo, se la pasta è troppo appiccicosa aggiungete un altro po' di farina. Distribuite sul piano di lavoro in po' di farina e stendete la pasta con l'aiuto di un matterello.

Prendete una teglia da pizza e, con le vostre manine, ungetela bene di olio evo. Adagiatevi sopra la pasta e infilatela in forno per 3 minuti.

Nel mentre preparate il pomodoro (io uso la polpa a cubetti o il pomodoro fresco) e tagliate in piccoli pezzetti la mozzarella e la scamorza.

Una volta trascorsi i tre minuti, tirate fuori la pizza e distribuiteci sopra il pomodoro e po' di sale. Rimettetela in forno per altri 5 minuti, trascorsi i quali aggiungerete alla pizza anche la mozzarella, la scamorza, i capperi, le acciughe, l'origano e un filo d'olio evo. Lasciate la pizza in forno per altri 2/3 minuti, fino a quando i formaggi fondono, e .... Buon appetito !!!

Pizza homemade
Tag(s) : #pizza

Condividi post

Repost 0
Per essere informato degli ultimi articoli, iscriviti: